3. “I miei amici bussavano alla porta e cercavano di associarsi”